In ricordo del Colonnello Costantini

In qualità di destinatari privilegiati che lo hanno potuto conoscere ed apprezzare per diversi anni, desideriamo ricordare con molto affetto e stima il Colonnello Costantini, da poco venuto a mancare.

Si è speso per sensibilizzare le coscienze e stimolare la memoria dei terribili accadimenti della Shoah, vissuti da lui personalmente quando fu deportato in un campo di concentramento alla fine della 2^ Guerra Mondiale.

A Lei va il nostro pensiero ed il nostro più profondo ringraziamento.

Anche a Lui la nostra promessa di prendere il testimone per continuare a far vivere nei cuori e nelle menti, soprattutto dei giovani, la Memoria delle ingiustizie e delle crudeltà che una società civile, promotrice di pace, deve aborrire e non consentire.

Grazie Colonnello Costantini!